Fermentatore inox conico lt 35

Fermentatore inox conico lt 35

Ss Brewtech™ Chronical Fermenter 27 l

Ss Brewtech™ Chronical Fermenter 27 l

Grainfather Conical Ferment (fermentatore conico) lt 25

Data di arrivo: 30/09/2021
Il Grainfather Conical Fermenter ti consente di controllare il riscaldamento del fermentatore (e di raffreddare con il refrigeratore Glycol disponibile separatamente), scaricare il lievito, prelevare campioni e trasferire il mosto attraverso l'innovativo design della valvola a doppia funzione. La scatola contiene: - BASIC UNIT - TEMP CONTROLLER - RUBINETTO A DOPPIA FUNZIONE Ulteriori info nella scheda Dettagli.
Guarda il video
649,00 €
Prodotto non disponibile
Maggiori Informazioni
Cod. 6117201
Peso in Kg 13.4
Capacità Litri 30 L (in fermentazione fino a 25 L)
Elemento riscaldante 30 W, 12 V
Altezza totale mm 1090
Altezza corpo mm 910
Diametro mm 360

Mai fermentato così! Il Grainfather Conical Fermenter ti dà la possibilità di controllare la fermentazione in modo professionale, proprio come in birrificio. La fermentazione è di certo la fase più importante per produrre una birra di qualità. Il giusto ambiente si crea iniziando da un fermentatore pulito e sterile, prevede una temperatura controllata costante e un’esposizione all’ossigeno minima. Con il Grainfather Conical Fermenter avrai un sistema modulare per ottenere tutto questo e molto di più!

L’edizione Pro del Grainfather Conical Fermenter ti permette di controllare il riscaldamento della tua unità (e il raffreddamento grazie al Glycol Chiller disponibile separatamente), scaricare il lievito, prelevare campioni e trasferire il mosto attraverso l’innovativa valvola a doppio uso.

CARATTERISTICHE:

Parete doppiata in acciaio inox foderata di uno spesso strato di schiuma poliuretanica isolante. Il mosto mantiene una temperatura stabile subendo la minima influenza da parte dei cambiamenti della temperatura dell’ambiente esterno. Molto più efficace di una comune camicia isolante.


Elemento riscaldante integrato da 30 Watt/12V nella cavità tra il corpo esterno e il cono. Diversamente dai metodi comuni che riscaldano il liquido direttamente, questa fonte di calore è progettata per riscaldare l’ambiente tra le pareti del fermentatore, che a sua volta riscalda il liquido alzando la temperatura in modo uniforme e controllato, molto meglio per il lievito.


Condotto refrigerante integrato tra le due pareti inox, saldato a quella interna. Realizzato anch’esso in inox, può essere collegato al Glycol Chiller disponibile separatamente. Dopo aver selezionato la temperatura nel termostato, il liquido refrigerante scorre all’interno dell’inox e lo raffredda. Questo a sua volta raffredda uniformemente la birra nel fermentatore. Il condotto refrigerante non entra mai in contatto con la birra, è completamente nascosto, integrato nel fermentatore e non necessita di essere mai pulito o sanitizzato: una vera innovazione per un fermentatore di questa dimensione.

Accesso facilitato all’interno per una comoda pulizia: l’interno del Grainfather Conical Fermenter è liscio e privo di parti aggiuntive (quali serpentine di raffreddamento e valvole per la raccolta di campioni), perciò è facile da pulire con un rischio di infezioni minimo.

Forma conica tipica dei birrifici professionali, progettata con l’angolo di 60° ideale per il deposito di lievito e sedimento nel fondo del cono, senza che si incollino ai lati. Questo ti permetterà di travasare al di sopra della linea del sedimento ed ottenere una birra più limpida. La forma conica permette anche una migliore miscelazione durante la fermentazione, grazie ai moti convettivi che agevola.


Rubinetto a doppia valvola che rende lo scarico del lievito, il travaso e la raccolta di campioni più professionale. La raccolta dei campioni e il travaso avvengono al di sopra della linea del sedimento, ottenendo birra limpida. Il lievito viene raccolto facilmente al di sotto della linea del sedimento con la stessa, unica valvola, per recuperarlo per l’inoculo successivo. Il design innovativo della valvola permette questa doppia funzionalità ma comporta minore pulizia da parte tua.

Controllo della temperatura grazie al termostato che si collega grazie a magneti e pogo pins, permettendoti di selezionare precisamente la temperatura e impostare uno schema (fino a 4 con 5 step ciascuno). Può controllare la temperatura dell’elemento riscaldante integrato e del raffreddamento (se in possesso del Glycol Chiller).

Abbiamo trovato altri prodotti che ti potrebbero interessare!